enit
ISO 9001:2015
ISO 14001:2015

Una storia di oltre 120 anni

Fornaci Zulian - Fontaniva - dal 1896

“Gli Zulian, sono fornaciari da quattro generazioni e forse ancor più come risulterebbe da alcuni mappali del 1700 dove si trova citato un “fornaciotto” dei vecchi Zulian, vicino al fiume Brenta in località “Fornace”.

Le prime notizie certe risalgono al 1896, quando il fornaciaio Carlo Zulian ed il fratello Prosdocimo (fuochista), costruirono una nuova fornace per la cottura dei sassi del Brenta in Via Roma (ora Via Velo).
Era una fornace di piccola produzione (8 quintali di calce al giorno) e consisteva  in una struttura con forno alta 6 metri, con adiacente una barchessa per il deposito del materiale.

Nel 1896 i fratelli ampliarono la fornace, aggiungendovi un secondo forno. Un altro ampliamento ci fu nel 1958 quando fu innalzato il forno e furono costruiti tre nuovi capannoni: uno per la legna, uno per la lavorazione e la trasformazione della malta fine (per intonaco) e uno per l’alimentazione delle fornaci.

La fornace Zulian ha ricevuto nel 1998 il premo “50° UPA Cittadella” assegnato alla più antica ditta di Fontaniva per tradizione e continuità.”